Brega, combattimenti con i jihadisti al terminal petrolifero ferito Ibrahim Jadhran

Negli scontri è rimasto ferito il capo delle “Pfg”, le guardie dei terminal petroliferi di Brega. I combattimento hanno coinvolto i reparti dell’esercito libico fedele al generale Khalifa Haftar ed elementi dell’Isis.

Una guardia è rimasta uccisa e altre tre, oltre a Ibrahim Jadhran, sono state ferite. I jihadisti avrebbero subito pesanti perdite e almeno sei loro veicoli sono stati catturati.

Isis in Libia

Jadhran non è grave. E’ stato soccorso all’ospedale di Ajdabiya.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone