Rimini, sorpreso mentre intasca la mazzetta arrestato il funzionario Tiziano Marchi

Tiziano Marchi è stato assessore del Comune di Forlì fino al 2009. In precedenza, nel 1995 era stato eletto come consigliere comunale di una coalizione di sinistra.

ll funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Cesena è stato arrestato dai Carabinieri a Rimini, sorpreso mentre incassava una mazzetta. I militari, che lo stavano “osservando”, hanno ripreso Marchi nel momento in cui ritirava 10 mila euro, dalle mani di un imprenditore della zona. Il funzionario è stato arrestato con l’accusa di concussione.

Tiziano Marchi è stato associato nella casa circondariale di Rimini. I Carabinieri hanno eseguito l’arresto grazie alla denuncia del commercialista riminese dell’imprenditore stesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rimini, sorpreso mentre intasca la mazzetta arrestato il funzionario Tiziano Marchi Rimini, sorpreso mentre intasca la mazzetta arrestato il funzionario Tiziano Marchi ultima modifica: 2016-04-23T12:58:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone