Roma, italiano di 50 anni entra in un bar a Ponte di Nona e uccide una barista cinquantenne

Efferato omicidio in un bar alla periferia est della Città. Mercoledì sera un uomo di 50 anni ha sparato contro una donna uccidendola. L’omicidio è avvenuto al civico 38 in via di Lunghezza a Ponte di Nona.

La vittima è un’italiana di 51 anni che stava lavorando al bar quando è stata raggiunta da quattro proiettili a una mano, all’addome e al petto.

L’uomo è stato fermato e portato in Questura. Secondo le prime informazioni conosceva la donna e avrebbe agito per motivi passionali. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi e la Squadra mobile di Roma che indaga sull’omicidio.

Condividi su:Share on Facebook5Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone