Reggio Calabria, incendiate due ambulanze della Croce Rossa tra via Lemos e via Pritanei

In una nota, i Presidenti di tutti i Comitati della Croce Rossa della Calabria, hanno condannato “l’ennesimo atto intimidatorio ai danni della Cri. Lascia perplessi il tempismo di questo atto, che si è verificato alla vigilia delle elezioni per il rinnovo dei vertici regionali dove unica candidata è Helda Nagero, già vittima a marzo scorso del danneggiamento dell’auto privata. I Presidenti, riuniti a Catanzaro per esprimere il loro voto, hanno sottolineato che questi atti non fermeranno il processo di rinnovamento intrapreso”.

Il Presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca, ha affermato che “non un passo indietro rispetto al processo di rinnovamento in atto che non può e non deve essere fermato da vili attacchi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Calabria, incendiate due ambulanze della Croce Rossa tra via Lemos e via Pritanei Reggio Calabria, incendiate due ambulanze della Croce Rossa tra via Lemos e via Pritanei ultima modifica: 2016-04-17T17:36:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento