Sassari, aste giudiziarie truccate arrestati Mirko Mantellini, Roberto Pintus e Pierluigi Figheri

Le tre persone sono state arrestate per turbativa d’asta, rivelazione di segreti d’ufficio e estorsione. Si tratta di un dipendente dell’istituto di vendite giudiziarie, Mirko Mantellini, e due immobiliaristi, Roberto Pintus e Pierluigi Figheri.

Il dipendente avvisava entrambi in anticipo e consigliava loro il preventivo da fare. Gli immobiliaristi acquistavano, ristrutturavano e rivendevano al prezzo di mercato le case acquistate all’asta.

Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone