Conversano, Maria De Lucia morta investita dall’auto guidata dal marito

Maria De Lucia, sessantenne di Conversano, ha perso la vita investita dall’auto guidata dal marito. L’incidente è avvenuto a Monopoli, in via Ignazio Silone.

Marito e moglie avevano trascorso la serata a Monopoli dove risiedono alcuni parenti della donna e stavano per rientrare a casa quando l’uomo di 65 anni, alla guida di una Peugeot 407, durante una manovra di retromarcia, avrebbe investito la donna, forse caduta accidentalmente o in seguito a un malore e, quindi, non visibile dagli specchietti retrovisori. I soccorsi hanno solo potuto constatare il decesso.

Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone