Venezia, in Terraferma interventi di manutenzione straordinaria su alcuni marciapiedi

Inizieranno oggi alcuni interventi di manutenzione straordinaria su diversi marciapiedi dissestati della Terraferma. I lavori programmati interesseranno in particolare tre vie della città. Da martedì 5 a venerdì 15 aprile verrà rifatto il marciapiede in asfalto lato “scuola” di Via Ivanovich, nel tratto compreso tra via Miranese e la scuola materna Ivanovich. Per eseguire le lavorazioni in sicurezza, nel tratto di marciapiede interessato dai lavori, sarà necessario interdire il transito dei pedoni e istituire il divieto di sosta sugli stalli in linea affiancati al marciapiede.

Da lunedì 11 a venerdì 29 aprile, invece, verrà ricostruito il marciapiede in betonella lato  “edificio Circus” di via F.lli Cavanis, nel tratto rettilineo compreso da via Bosso a viale Zolli. L’intervento, spiegano i tecnici, prevede la rimozione della pavimentazione esistente, la verifica dell’apparato radicale, la posa di materiale inerte drenante con funzione di letto di posa e la ricollocazione della pavimentazione precedentemente rimossa. Per eseguire l’intervento, il tratto di marciapiede interessato dai lavori sarà interdetto al transito dei pedoni, lasciando praticabile la porzione di marciapiede che affianca la strada.

Da lunedì 26 a venerdì 6 maggio, infine, verranno rifatti i marciapiedi in asfalto di entrambi i lati della strada di via Tiepolo, nel tratto compreso tra la scuola Enrico Fermi e via Pomi. L’intervento prevede la demolizione della pavimentazione esistente, il rifacimento del sottofondo e la posa di nuova pavimentazione in asfalto. E’ previsto anche il taglio di quattro alberi che, a causa delle radici affioranti e della dimensione del fusto, non consentono il passaggio alle persone che si muovono in carrozzina. Per eseguire l’intervento, nei tratti interessati dai lavori, saranno istituiti dei divieti di sosta negli stalli che affiancano il marciapiede.

“L’offerta di servizi – ha affermato l’assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto – passa necessariamente anche attraverso una mobilità sicura non solo per gli automobilisti ma anche per i nostri pedoni, in particolare bambini ed anziani, che segnalano ripetutamente cadute proprio causate da rotture di porfido ed asfalto. Una città curata è una città più accogliente ed ospitale. Considerata la forte difficoltà economica in cui versa il Comune, una forma di sensibilità e di attenzione verso i residenti, risponde all’importante obiettivo dell’Amministrazione Brugnaro di migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, in Terraferma interventi di manutenzione straordinaria su alcuni marciapiedi Venezia, in Terraferma interventi di manutenzione straordinaria su alcuni marciapiedi ultima modifica: 2016-04-05T02:57:38+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento