Vicenza, viale Verona dal 4 aprile attiva la telecamera per controllare la corsia riservata al tpl

Da lunedì 4 aprile prenderà il via il controllo degli effettivi transiti dei veicoli lungo la corsia riservata al trasporto pubblico locale e ai taxi in viale Verona. L’accertamento elettronico delle infrazioni avverrà per mezzo della telecamera installata in viale San Lazzaro 33, a 200 metri dalla rotatoria di viale Crispi.

La corsia, infatti, viene percorsa anche da altri veicoli non autorizzati, come rilevato dalla nuova telecamera, già in funzione dal 24 marzo, in via sperimentale: in quella giornata sono stati 90 i transiti irregolari, anche con veicoli a motore a due ruote.

La telecamera, ora installata in viale San Lazzaro 33, è stata spostata dal precedente sito in viale Verona, in prossimità del cavalcavia Ferreto de Ferreti, posizione non favorevole ad un’ottimale ripresa delle violazioni stradali.

Le sanzioni amministrative per chi percorre la corsia del trasporto pubblico locale saranno di 81.00 euro, ridotte a 56.70 euro se il pagamento venga effettuato entro i 5 giorni dalla notificazione della violazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, viale Verona dal 4 aprile attiva la telecamera per controllare la corsia riservata al tpl Vicenza, viale Verona dal 4 aprile attiva la telecamera per controllare la corsia riservata al tpl ultima modifica: 2016-03-30T02:38:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento