Rostov, precipita aereo della lowcost Flydubai tutti morti 61 vittime

Sciagura nei cieli di Rostov, nel sud ovest della Russia. Un aereo di linea della compagnia lowcost Flydubai si è schiantato in fase d’atterraggio. Pesantissimo il bilancio: 61 persone morte. A bordo c’erano 55 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio.

L’incidente sarebbe avvenuto durante un secondo tentativo di approccio alla pista di atterraggio da parte del Boeing, decollato da Dubai, in condizioni di scarsa visibilità.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone