Roma, incidente in moto sul Gra morto l’agente Leonardo Sabato, donati gli organi

L’uomo di 33 anni era un agente del reparto Mobile di Roma. Rincasando in motorino sul Grande raccordo anulare ha avuto un incidente ed è entrato in coma. Dopo quasi un mese non c’è stato nulla da fare per Leonardo Sabato. I familiari hanno deciso di donare gli organi. Si è subito attivato il centro trapianti di Siena. Il cuore del trentenne ha salvato la vita ad un uomo di 44 anni, il suo fegato quella di una bambina, le cornee aiuteranno altre persone.

I media locali riferiscono di come Leonardo Sabato fosse molto apprezzato tra i colleghi per il suo grande entusiasmo, la gioia di vivere e la generosità. Su Facebook la sua storia ha commosso anche chi con l’ha conosciuto. Un grande gesto per continuare a tenere vivo il ricordo di un servitore dello Stato scomparso prematuramente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, incidente in moto sul Gra morto l’agente Leonardo Sabato, donati gli organi Roma, incidente in moto sul Gra morto l’agente Leonardo Sabato, donati gli organi ultima modifica: 2016-03-19T19:34:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone