Napoli, mette una busta di plastica in testa alla compagna, la picchia e poi se ne va

E’ successo al culmine di una lite a Napoli. Arrestato un ventenne per maltrattamenti, lesioni e sequestro di persona. Vittima dell’aggressione la fidanzata dell’arrestato, una donna di 26 anni.violenza donna

Il giovane aveva anche alcuni grammi di sostanza stupefacente. Dagli accertamenti è emerso che le violenze andavano avanti da tempo. La ragazza ha riportato lesioni giudicate dai sanitari guaribili in 10 giorni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, mette una busta di plastica in testa alla compagna, la picchia e poi se ne va Napoli, mette una busta di plastica in testa alla compagna, la picchia e poi se ne va ultima modifica: 2016-03-19T02:41:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone