Palermo, 62 arresti colpiti i “mandamenti” di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato

arresti carabinieriMaxi blitz dei Carabinieri che hanno arrestato 62 persone accusate di associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento, ricettazione, favoreggiamento e reati in materia di armi aggravati dal metodo mafioso. Eseguiti anche sequestri di attività commerciali, imprese e beni immobili ritenuti frutto di illecito arricchimento.

L’operazione nasce da due diverse indagini, coordinate dalla Dda di Palermo, sviluppate dal Ros e dai Carabinieri di Monreale. Al centro i “mandamenti” di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato. Le attività investigative hanno permesso di ricostruire l’organigramma dei clan, i nuovi vertici e i rapporti con i boss dei mandamenti vicini.

L’inchiesta ha fatto luce su numerosi episodi di estorsione, intimidazioni e danneggiamenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, 62 arresti colpiti i “mandamenti” di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato Palermo, 62 arresti colpiti i “mandamenti” di Villagrazia-Santa Maria di Gesù e San Giuseppe Jato ultima modifica: 2016-03-16T07:53:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone