Sessa Aurunca, sei arresti nel clan Esposito-Muzzoni

arresti carabinieriI Carabinieri di Sessa Aurunca, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno arrestato 6 persone tra le province di Caserta, L’Aquila, Oristano e Avellino. Gli indagati sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso.

L’indagine ha ricostruito come l’associazione a delinquere, operativa nella provincia di Caserta – radicata nei territori di Sessa Aurunca, Carinola, Cellole – nonché nel basso Lazio, era riconducibile al clan Esposito-Muzzoni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone