Formula Uno, nuovo sistema di qualifiche dal Gp d’Australia del prossimo 20 marzo

Le nuove regole scatteranno già dalla gara inaugurale del mondiale 2016. Si tratta di una rivoluzione per la conquista delle posizioni in griglia. Ci saranno le consuete tre manche con la novità dell’eliminazione progressiva dei piloti.

Il Q1 durerà 16 minuti con l’uscita dopo 7 minuti del pilota più lento a cui seguirà una eliminazione ogni 90 secondi. I 15 che avranno accesso al Q2, della durata di 15 minuti, verranno eliminati con lo stesso sistema dopo i primi 6 minuti.

Per le 8 monoposto che accederanno al Q3 allo scadere del terzo minuto scatterà l’eliminazione per il meno veloce, ogni 60 secondi usciranno di scena le varie vetture fino al duello finale per la pole con i due piloti più veloci.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone