Genova, novantenne travolge e uccide Maria Garcia Bienvenida

Il pensionato, alla guida di una Fiat 600 d’epoca, ha investito e ucciso una donna di 61 anni che stava attraversando la strada sulle strisce a Genova. L’anziano, che si è subito fermato per soccorrere Maria Garcia Bienvenida, ecuadoriana, ha raccontato di essersi trovato davanti alla donna sbucata all’improvviso da dietro i cassonetti. L’uomo, risultato negativo all’alcol test, è indagato per omicidio colposo.

La donna ha riportato un grave trauma cranico ed è morta poco dopo l’arrivo all’ospedale San Martino. Secondo i rilievi dei vigili urbani, la sessantenne stava tornando a casa. L’auto che l’ha investita, uscita da una galleria, viaggiava verso il centro della città. L’anziano alla guida della Fiat 600 ha la patente valida.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone