Encomio speciale a Elio Benenati, capo servizio della vigilanza della Riserva Naturale Orientata “Le Montagne delle Felci e dei Porri” di Salina

Il Commissario straordinario, dott. Filippo Romano, ha consegnato un encomio speciale al sovrintendente Elio Benenati, capo servizio della vigilanza della Riserva Naturale Orientata “Le Montagne delle Felci e dei Porri” di Salina.

Il prestigioso riconoscimento professionale è stato assegnato per il profondo senso del dovere e l’elevata competenza manifestata nel corso delle operazioni di coordinamento, ricerca e salvataggio che hanno condotto al ritrovamento di Stanley Culp, cinquantottenne escursionista canadese dell’Ontario che, lo scorso settembre, si era smarrito lungo i sentieri della Riserva Naturale di Salina rimanendo intrappolato nella folta vegetazione per oltre 24 ore.

Il sovrintendente Elio Benenati, nel 2010, aveva ricevuto un analogo attestato per le numerose ed importanti operazioni di salvataggio condotte sempre con estrema professionalità.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone