Bologna, istituzione biblioteche gli appuntamenti dal 23 al 29 febbraio

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.
IN EVIDENZA
martedì 23 Febbraio

ore 17 Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, Piazza Galvani 1
Conferenza “Il XIII secolo. Bologna nel duecento: il secolo d’oro e il secolo breve”.
Ne parlerà la professoressa Francesca Roversi Monaco nell’ambito delle celebrazioni del Nono Centenario del Comune di Bologna
Il Duecento è stato definito il secolo d’oro del Comune di Bologna, a causa dello straordinario dinamismo che caratterizza la città in ogni ambito, dal demografico all’economico, al culturale, al politico, al sociale. L’affermarsi delle classi popolari a partire dal 1228, la vitalità dello Studium, il successo politico-militare ottenuto sull’autorità imperiale sono solo gli esempi più conosciuti di questa fase di progresso cittadino, destinata tuttavia a conoscere una battuta di arresto negli anni ‘70 del secolo. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-23/date_from/2016-02-23/id/86437
sabato 27 febbraio

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Dal Giallo al Noir lo scrittore Roberto Carboni, Nettuno d’oro 2015, parlerà con Francesco Vitali, avvocato penalista, delle principali differenze che caratterizzano questi due generi tanto amati dai lettori. La società utopistica del giallo e la società malata del noir, la cristallizzazione del giallo con i suoi personaggi che tendono a rimanere sempre uguali a sé stessi e la ‘mutazione’ che è propria del genere noir, la moralità del giallo e l’amoralità del noir. Letture a cura dell’attore Alessandro Pilloni.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25993
ore 17.30 Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, Piazza Galvani 1
Riprendono gli appuntamenti Le voci dei libri all’Archiginnasio con un nuovo ciclo che andrà da febbraio ad aprile 2016. Primo incontro con Remo Bodei, per la presentazione del suo libro Limite (il Mulino)
Dove si trova, se si trova, la linea di demarcazione tra il buono e il cattivo, tra il lecito e l’illecito? Biologia, morale, religione, sesso, ambiente: esistono ancora limiti invalicabili nelle nostre vite? Gli sviluppi inarrestabili della scienza vedranno affermarsi un uomo geneticamente modificato, capace di manipolare la vita e la morte, e di svelare gli enigmi della materia e del cosmo. Con quali rischi? Riflettere sui limiti, provare a distinguerli e ribadire la validità di alcuni, come pure interrogare i nostri desideri, obiettivi e spazi di libertà sono tra le sfide più urgenti.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-27/date_from/2016-02-27/id/86607
ALTRI APPUNTAMENTI
martedì 23 febbraio

ore 14: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Tra continuità e innovazione. Quali prospettive? è il tema del primo incontro di una serie di tre seminari per rinsaldare le radici del lavoro sociale che si sta sperimentando nei quartieri di Bologna. Il primo appuntamento è l’occasione per confrontare l’esperienza bolognese con quel che emerge dal dibattito sulle principali riviste di settore. Partecipano Amelia Frascaroli, Chris Tomesani, responsabile Ufficio di Piano – Area Benessere di comunità del Comune di Bologna e Marisa Anconelli, responsabile del progetto formativo sul lavoro di comunità (Iress). Intervengono inoltre il direttore della rivista “Animazione sociale” Franco Floris e il direttore della rivista “Lavoro sociale” Fabio Folgheraiter. Coordina il confronto Flavia Franzoni. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Info:www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/26005
dalle ore 15 alle 17: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo 21/2
Incontro dal titolo: Il Verismo. Il verismo è corrente letteraria, ispirata al naturalismo francese, alla quale aderirono intellettuali provenienti da diverse regioni italiane. Gli scrittori veristi (Verga, Capuana, De Roberto, Serao, ecc.) sono impegnati nella descrizione di tutte le classi sociali comprendendo quelle più umili, descrivendole in modo impersonale, con un approccio di derivazione positivista. L’evento fa parte della rassegna “Storia e geografia del romanzo europeo” ciclo di conferenze a cura dell’Associazione Italiana Insegnanti Geografi, per “I Martedì della Borges”.Ingresso libero
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-23/date_from/2016-02-23/id/86031
ore 17.30: Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo 24,
Deserti e città: storia degli ebrei dei Paesi islamici e del loro insediamento in Israele. Marcella Emiliani, storica del Medio Oriente incontra Claudia De Martino, Unimed, autrice de I mizrahim in Israele: la storia degli ebrei dei paesi islamici (1948-1977),Carocci, 2015 e Alessandra Terenzi, Politecnico di Milano, autrice de Viaggio in Levante, ArabaFenice 2015.
Il volume I mizrahim in Israele narra la storia degli ebrei dei paesi islamici (mizrahim) dalla fondazione d’Israele al 1977. Nel ripercorrere la storia della società israeliana, il testo spiega perché Israele oggi possa definirsi solo in parte un paese “occidentale”.
Viaggio in Levante è il racconto di un viaggio lungo l’antica via carovaniera che, dalla città-porto di Jaffa-Tel Aviv, conduce sino a Gerusalemme e, attraversando sia Israele che la Palestina, prosegue potenzialmente fino a Amman, in Giordania e oltre, nell’entroterra mediorentale dell’Iraq, sino a Baghdad.
Ingresso libero
nfo: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-23:2016-02-23/date_from/2016-02-23/date_to/2016-02-23/weekday/3013/id/86587
mercoledì 24 febbraio
ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza del Nettuno, 3
La seconda vita dei libri è la bancarella dei libri scartati allestita in Piazza Coperta dai volontari dell’associazione Bibliobologna e garantisce ai testi allontanati dagli scaffali una seconda vita a casa di curiosi e appassionati. L’offerta libera corrisposta dai frequentatori di Salaborsa viene destinata al rinnovo delle collezioni della biblioteca. Nella stessa occasione, possono essere donati titoli che non servono più e che andranno così a sostenere la biblioteca.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25956
ore 17: Biblioteca Salaborsa, Sala Atelier di Urban Center Bologna, piazza del Nettuno, 3
Intervenire sullo spazio pubblico nei centri storici è l’incontro di oggi a margine della mostra “Vivere la Città”, visitabile all’Urban Center Bologna fino al 28 febbraio. All’appuntamento prendono parte gli assessori Patrizia Gabellini e Andrea Colombo e alcuni esperti di riqualificazione dei centri storici.
Info:www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/26025
ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza del Nettuno, 3
Il gruppo di lettura dedicato agli amanti del giallo e del noir “Il circolo del giallo” propone questo mese il giallo italiano con il libro di Maurizio De Giovanni La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi. Gli incontri sono aperti a tutti fino a esaurimento dei posti disponibili e si tengono ogni quarto mercoledì del mese.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25672
ore 17.30 Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, Piazza Galvani 1
L’arte della città di Raffaele Milani (Il Mulino, 2015). Intervengono con l’autore Pier Luigi Cervellati e Franco La Cecla. Incontro realizzato in collaborazione con Librerie.coop
Esiste un’arte della città che vive nelle sue manifestazioni fisiche e immateriali, nelle pietre e nelle istituzioni, come prodotto dell’ingegno e del lavoro umano, dell’intervento degli artisti, degli urbanisti, delle élite politiche come pure dei semplici cittadini. Se guardiamo alle opere architettoniche che disegnano il profilo di città come Londra, New York, Toronto, Pechino, Tokyo, quello che vediamo all’opera è il risultato di uno sforzo ideale e collettivo, ma anche di un’azione concreta sullo spazio che viene modellato dai gruppi sociali nel corso della loro evoluzione.
Raffaele Milani insegna storia dell’estetica all’Università di Bologna.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/luogo/51660/date/2016-02-19/date_from/2016-02-19/id/86505
giovedì 25 febbraio

dalle ore 14.45 alle 16.45: Biblioteca Lame-C. Malservisi, via Marco Polo, 21/13
Il Viaggio delle mamme: per tutte le mamme che vogliono condividere parole, emozioni, aspettative e progetti, scambio e confronto Si tratta di un ciclo di appuntamenti settimanali, coordinati dalla dottoressa Patrizia Canale, per offrire un momento di attenzione e ascolto a tutte le mamme che forniscono molte cure ai figli ma ne ricevono, a volte, troppo poche. Partecipazione gratuita, è gradita la prenotazione.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-25/date_from/2016-02-25/id/86378
ore 15: Biblioteca Salaborsa, Sala internet – corridoio del Bramante, piazza del Nettuno, 3
Ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 19, a cura dei facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna, nell’area Internet della biblioteca si tiene Navigare facile, iniziativa di Salaborsa per chi ha bisogno di un aiuto per usare internet e la posta elettronica. E’ possibile prenotare il servizio telefonando allo 051 219 4400 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 o recandosi ai banchi informazione negli orari di apertura.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25727
ore 17: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
Diventare genitori, il ciclo di incontri aperti a donne e a coppie in attesa o con bambini nei primi mesi di vita, oggi si parla di travaglio, parto e contenimento non farmacologico del dolore insieme alle ostetriche di Sala Travaglio. Gli incontri sono aperti a tutti, gratuiti e senza obbligo d’iscrizione fino ad esaurimento posti.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/25978
ore 19.30: Biblioteca Roberto Ruffilli, Sala Multimediale, vicolo Bolognetti 2, Bologna
Terzo appuntamento con Diogene Multimedia, Associazione per la Ricerca in Filosofia, all’interno del ciclo “Ripensare l’altro”, dal titolo: Responsabilità individuale e impegno civile: una riflessione a partire da Hannah Arendt, Karl Jaspers e una citazione cinematografica: “The Reader” di Stephen Daldry.
Che cosa salva l’individualità, l’etica, i valori, il senso di responsabilità civile di un uomo in un sistema di valori rovesciati? Ne parlano con il pubblico Angela Chiaino e Mario Trombino. Letture: Sara di Fabrizio.
Ingresso libero.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-25/date_from/2016-02-25/id/86247
giovedì 25 febbraio

ore 21: Biblioteca Corticella, via Gorki, 14
Appuntamento per il ciclo “50 sfumature di psicoterapia” a cura del dottor Casarola Simone Psicologo Psicoterapeuta ad indirizzo Biosistemico. L’incontro vuole essere un invito al dialogo sui diversi modi in cui viviamo la nostra sessualità, prendendo le distanze dal concetto di “normalità” e concentrandoci invece su quello di “salute”. L’incontro è rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza delle proprie dinamiche e dei propri vissuti emotivi legati alla sfera sessuale, facendo una maggiore chiarezza interiore su questi temi delicati. Ingresso libero
Info presso la biblitoeca.
venerdì 26 febbraio

ore 9.30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Sguardi della storia. Luoghi, figure, immaginario e teorie dell’educazione. Convegno di studi del CIRSE Centro italiano per la ricerca storico educativa e dalla Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna.
All’evento prenderanno parte storici dell’educazione provenienti dai diversi atenei e centri di ricerca.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/luogo/51660/date/2016-02-19/date_from/2016-02-19/id/86490
ore 15: Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Il gioco della sabbia (Sandplay Therapy): conduce il dottor Michele Oldani – psicologo psicoterapeuta ad orientamento junghiano. Incontro nell’ambito della rassegna “Conoscere il pensiero di Carl Gustav Jung” a cura di Temenos – Centro culturale Junghiano. Partecipazione libera.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/id/86251
ore 17: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13
Lettura interpretativa del racconto di Raymond Carver Una cosa piccola ma buona. Attraverso la lettura proposta ci si prefigge lo scopo di creare emozioni, immagini e riflessioni riguardanti l’argomento della perdita e della elaborazione del lutto. La lettura interpretativa è un’esperienza sensoriale profonda, perchè fa sentire, assaporare, gustare la bellezza della narrazione di un testo. Voce di Maurizio Padovani (attore e voolontario della Ass. Maria Bianchi) con la presenza di Nicola Ferrari coordinatore della Associazione Maria Bianchi.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-26/date_from/2016-02-26/id/86388
sabato 27 febbraio

ore 10.15: Scavi archeologici di Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
Visita guidata agli scavi di Salaborsa accompagnati da un bibliotecario alla scoperta dei resti archeologici sotto la Piazza Coperta: le vestigia della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell’area di palazzo d’Accursio e le testimonianze dell’Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi. La prenotazione è obbligatoria e può essere fatta di persona in biblioteca o telefonando allo 051 2194400 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Il ritrovo è davanti all’entrata degli scavi, al piano interrato; è richiesta un’offerta libera per il sostegno delle spese.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25926
ore 10.30: Cineteca di Bologna, Cinema Lumière, piazzetta P.P.Pasolini, 2/b
Oggi il Jane Austen Book Club in Cineteca, rassegna di matinée sull’opera e la vita dell’autrice inglese organizzata un sabato al mese da Biblioteca Salaborsa, Cineteca di Bologna e Associazione Jane Austen Society of Italy (JASIT), propone la visione di “Northanger Abbey”, diretto da Jon Jones, in versione originale con sottotitoli italiani.
Ingresso a € 4.50 per chi presenta la tessera dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25729
ore 11.30: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
In occasione delle recite al teatro Arena del Sole dello spettacolo Vangelo. Opera Contemporanea – collocato all’incrocio tra poesia, letteratura, danza, cinema e musica composta da Enzo Avitabile – Pippo Delbono e gli attori della compagnia parlano col pubblico di quello che si nasconde dietro la messinscena, e cosa si cela dietro al concepimento di uno spettacolo tanto multiforme. Conduce il critico teatrale Gianni Manzella. L’incontro fa parte del ciclo “Conversando di teatro” organizzato dalla biblioteca con il teatro Arena del Sole.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25925
ore 16: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano 2
Presentazione del libro: Da sindaco della fascia alla fascia da sindaco, il Bologna di Carlo Nervo 1994-2007 di Andrea Pelacani, Maglio Editore
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-27/date_from/2016-02-27/id/86577
domenica 28 febbraio
dalle 15 alle 19: Biblioteca Salaborsa e Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
Apertura domenicale della Biblioteca fino al 3 aprile (esclusa la domenica 27 marzo) grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera. è così possibile anche la domenica pomeriggio iscriversi, prendere in prestito, effettuare restituzioni, consultare libri e periodici, navigare in internet, ottenere informazioni di base.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25849
ore 15: Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza del Nettuno, 3
L’edizione 2016 dell'”Error day”, la giornata mondiale dell’errore nata per celebrare quegli abbagli che ci illuminano e per ricordarci che è spesso dagli errori che nascono le innovazioni, approda in Auditorium Enzo Biagi per un pomeriggio ricco di interventi. A evidenziare, ognuno per il proprio ambito di competenza, la fertilità e la carica eversiva dell’errore, parlano Enrico Zucca, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Genova, Massimo Armellini, giurista e storico militare, Vincenzo Branà, presidente del Cassero di Bologna, Lorenzo Enriques della casa editrice Zanichelli, Annagiulia Gramenzi, medico e ricercatrice presso la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Alma Mater e Gianumberto Accinelli, entomologo e scrittore.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/26031
lunedì 29 febbraio
ore 14: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
Riprendono gli incontri della rassegna “L’ascolto e il dialogo: pensare in un’altra luce”. il cui obiettivo è mantenere viva l’attività mentale degli anziani e dei partecipanti attraverso la magia delle immagini, delle parole e dei suoni: Il dialogo informale e amichevole. La rassegna è un laboratorio della memoria nel quale i libri, i frammenti di suoni e di immagini visive strumentalmente rievocano vissuti personali e collettivi. Il tema dell’incontro sarà l’opera La Traviata di Giuseppe Verdi.
La rassegna è organizzata in collaborazione con il Quartiere San Donato, la Cooperativa CADIAI e la struttura per anziani I Tulipani. Special guests in ogni incontro gli ospiti della struttura RSA del quartiere “I Tulipani”. Ingresso gratuito e libero.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-29/date_from/2016-02-29/id/86060
ore 15: Biblioteca Multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Appuntamento del Knit cafè letterario in biblioteca. I “Knit Café” sono luoghi d’incontro dove si lavora a maglia, uncinetto e ricamo, si scambiano le idee su avvenimenti, libri, arte e le idee si intrecciano simbolicamente e non con le esperienze personali. A cura dell’Associazione culturale Vicolo Stretto.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-29/date_from/2016-02-29/id/80695
ore 17,30: Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo 24,
Presentazione del libro La frontiera di Alessandro Leogrande. Ne discutono con l’autore Barbara Pinelli, antropologa delle migrazioni, università di Milano Bicocca, Siid Negash, Coordinamento Eritrea Democratica, “Gli asini”, rivista di educazione e intervento sociale, l’Associazione Aprimondo, scuola di italiano per migranti.
Un pezzo di mondo sta scappando. Scappa da conflitti, dittature, miseria e guerre civili devastanti. Un altro pezzo di mondo sta reagendo scompostamente alla fuga degli uomini e delle donne che cercano riparo all’interno dei suoi confini. Quanti sono? Perché fuggono? Da quali paesi? Quali sono le nuove rotte? Che peso hanno sui nostri sistemi di welfare? Cosa succede loro quando riescono ad attraversare la frontiera?
Questo libro, attraverso una raccolta di storie di naufragi e di approdi, tenta di dare una risposta a queste domande. L’iniziativa è presentata da “Gli Asini”, Bologna al bivio, Associazione Aprimondo.
Ingresso libero
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/luogo/51662/date/2016-02-22/date_from/2016-02-22/id/86588
ATTIVITÀ PER BAMBINI E RAGAZZI
martedì 23 febbraio
ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
Tutti i martedì lo “Spazio mamma – Coccole e libri” offre consulenza e sostegno alle mamme e ai loro bambini dalla nascita ai 12 mesi. Ostetriche, assistenti sanitarie, educatori e bibliotecari incontrano le mamme per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e per dare informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. Oltre ad incontrare professionisti del settore, le mamme possono conoscersi e scambiare le proprie esperienze.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/21162
dalle ore 11: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Khaoula a Casa di Khaoula: Una giornata insieme alla ragazza che ha dato il nome alla biblioteca.
La biblioteca Casa di Khaoula deve il suo nome a una ragazza che sollecitò con una lettera l’apertura di un luogo in cui potere studiare, trovare libri e incontrare gli amici. Dopo che per anni i bibliotecari hanno raccontato la storia della nascita della biblioteca agli utenti, alle classi, alle varie associazioni, Khaoula, oggi trentenne, sarà ospite della biblioteca per una giornata in cui racconterà in prima persona questa storia.
Alle ore 11 incontrerà una classe delle scuole medie “Zappa” per il progetto “Storie di viaggi, scambi di racconti”. Alle ore 15.30 sarà ospite dell’avamposto Fuorilegge “La grande quercia” in collaborazione con la Cooperativa Equilibri. Questo incontro è aperto a tutti i ragazzi e ragazze delle scuole medie e superiori. Alle 17 in un incontro aperto a tutti, grandi e bambini, potremo conoscerla chiacchierare con lei, farle tutte le domande che ci vengono in mente. La giornata si concluderà alle 17.45 con letture per bambini fatte da Khaoula e da Serena dell’Associazione “La Luna nel Pozzo”.
In collaborazione con Quartiere Navile, Emilbanca, Cooperativa Equilibri, associazione “La Luna nel Pozzo”.
Ingresso libero
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/luogo/51650/date/2016-02-17/date_from/2016-02-17/id/86529
mercoledì 24 febbraio

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
“Bi Bo Be”, giochi vocali in Sala Bebè per bambini dagli 0 ai 3 anni, a cura dell’associazione “Quanto Basta”. Appuntamenti per scoprire insieme a una cantante tanti modi per giocare con la voce e dialogare con i suoni di canzoni e filastrocche. Non è necessaria la prenotazione, ma saranno accolte presenze fino al raggiungimento del limite di capienza della sala.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/25759
ore 17.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bambini, piazza del Nettuno, 3
“Raccontamelo in giapponese”, narrazioni in giapponese per bambini dai 3 anni seguite da un piccolo laboratorio manuale. A cura di Manekineko – cuccioli giapponesi a Bologna.
Non è necessaria la prenotazione, ma saranno accolte presenze fino a raggiungimento del limite di capienza della sala.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/25685
ore 17.30: Biblioteca Oriando Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Fiabe fino in primavera: lettura animata e laboratorio di disegno, a cura de Il Teatrino di Mangiafuoco, per bambini/e dai 3 ai 6 anni accompagnati da un genitore. Primo incontro. Il numero di posti è limitato, prenotazione dal giorno prima dell’incontro telefonando in biblioteca: 051/434383.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-24/date_from/2016-02-24/id/86150
giovedì 25 febbraio

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza del Nettuno, 3
“Little Bo Peep”, canzoni e piccole storie in inglese, per bambini tra 0 e 3 anni. Attività a cura di PACE in English. Non è necessaria la prenotazione, ma saranno accolte presenze fino a raggiungimento del limite di capienza della sala.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/25696
dalle 17 alle 18.30 Biblioteca Oriando Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Corso di scacchi per bambini della scuola primaria organizzato dal circolo scacchistico Valle del Reno presso la Biblioteca.Il corso è gratuito, è possibile dare un contributo libero a copertura delle spese.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-25/date_from/2016-02-25/id/86455
ore 17.45: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bambini, piazza del Nettuno, 3
“Storie sottosopra”, letture per bambini da 4 a 7 anni a cura del Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi, all’interno del ciclo “Storie su un gradino”. Non è necessaria la prenotazione, l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/26011
venerdì 26 febbraio
dalle ore 17: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Cosa c’è in biblioteca??? Si raccontano storie ai bambini e alle bambine: dalle 17 alle 17.30 per bambini da 2 a 4 anni e dalle 17.30 alle 18 per bambini e bambine dai 5 ai 7 anni. Nell’ambito di “Nati per leggere” , il progetto nazionale che ha come obiettivo la diffusione capillare della lettura tra i bambini da zero a sei anni attraverso una collaborazione tra bibliotecari e pediatri. La partecipazione è gratuita e non è richiesta la prenotazione, ma si raccomanda la puntualità.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-26/date_from/2016-02-26/id/86367
sabato 27 febbraio

ore 10.30: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo 21/2
Babycinema: visioni di film di animazione per bambini dai 3 ai 10 anni dalle collezioni della biblioteca da vedere gratuitamente, su prenotazione. Partecipazione gratuita. I bambini devono essere accompagnati
Info: www.bibliotechebologna.it/articoli/58705/id/78197
ore 10.30: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova 10
Per la rassegna “Storie in Biblioteca”: Che paura dottore! Narrazione per bambini a partire da 3 anni a cura di Manuela Cuscini.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-27/date_from/2016-02-27/id/82858
ore 10.30: Biblioteca Lame – C. Malservisi, via Marco Polo, 21/13
Piccole storie in compagnia. Settimo incontro del 2016 con le letture animate di Serena Riolo per bambini e bambine dai 3 ai 7 anni. Prenotazione obbligatoria.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-27/date_from/2016-02-27/id/86061
ore 11: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano 2
Book.it! lettura e laboratorio creativo in lingua inglese, per bambini da 5 a 7 anni. Saranno letti i libri più amati in inglese, per imparare l’ inglese ascoltando una storia, giocando e creando.
Gli incontri saranno tenuti dalla Professoressa madrelingua Konni Punturiero.
I bambini possono partecipare da soli o con i genitori.
a cura di P.A.C.E. (Performance, Art, Culture, Education) in english
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-27/date_from/2016-02-27/id/86475
domenica 28 febbraio
ore 16.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
“Né più né meno”, laboratorio a cura di Blusole per bambini dai 5 anni: due “libri illegibili” per giocare a togliere e ad aggiungere, per sottrarre e sommare, tagliare e incollare. E concentrarsi sul potenziale creativo dello scarto e dell’errore. Iscrizione obbligatoria allo 051 2194411 (mar-sab 10-19).
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/eventi/25872
MOSTRE
fino al 26 febbraio,
Biblioteca Salaborsa, Piazza coperta, piazza del Nettuno, 3
“Quando le donne a Bologna…” la mostra, è organizzata in occasione del 70′ anniversario del riconoscimento del diritto al voto alle donne italiane da Spigolo Tondo Associazione Culturale con la collaborazione di Con ANPI Bologna, Associazione Orlando, Biblioteca Italiana delle Donne CGIL Bologna, Conferenza delle Donne PD Bologna Fondazione Gramsci Emilia Romagna UDI Bologna e il patrocinio di Comune di Bologna, Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna.
La mostra segue un percorso sviluppato a partire dalle storie di vita delle donne che hanno contribuito attraverso i loro ruoli e i loro rapporto con la città, il modo in cui hanno reso lo spazio urbano un luogo di diritto e di affermazione del genere. L’Associazione Spigolo Tondo ha selezionato materiale fotografico e d’archivio per raccontare alcuni eventi storici in cui le donne di questa città hanno partecipato attivamente per il riconoscimento di diritti, status e di solidarietà e dell’autodeterminazione; ha inoltre selezionato e prodotto materiale fotografico, raffigurando le donne contemporanee. Ingresso libero.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/26010
Fino al 28 febbraio
Biblioteca Salaborsa, Urban Center Bologna, Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
la mostra “Vivere la Città”, sulle numerose esperienze di varie città del mondo nel campo della valorizzazione e innovazione urbana dei centri storici.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/25987
Fino al 6 marzo
Biblioteca Salaborsa, Urban Center Bologna, piazza del Nettuno, 3
la mostra “Collaborare è Bologna”, che raccoglie 20 dei tanti progetti in corso per la cura dei beni comuni in chiave collaborativa, dalla Bolognina al Pilastro, a iniziative in ambito sociale come Case Zanardi, passando per la pulizia dei muri, la riqualificazione degli spazi in disuso e tanto altro.
Info: www.bibliotecasalaborsa.it/eventi/26024
Prorogata fino al 20 marzo
Biblioteca dell’Archiginnasio – Quadriloggiato Superiore, Piazza Galvani, 1
Benedetto Schiassi. La lungimiranza del pensiero medico. Mostra documentaria, curata da Leonardo Arrighi, organizzata in collaborazione con la Società Medica Chrirugica, il Comune di Budrio e la Proloco di Budrio. La mostra racconta la vita di Benedetto Schiassi (1869 – 1954) chirurgo scienziato e umanista considerato il “padre mondiale della psicosomatica”. Schiassi si è anche distinto come innovatore nell’ambito chirurgico inventando una serie di importanti interventi e fu candidato, nel 1948, al Premio Nobel.
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/luogo/51660/date/2015-12-03/date_from/2015-12-03/id/82429
fino al 1° aprile
Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo 21/2
Fragorosa, mostra di scultura e poesia di Elio Talon. L’esposizione conduce al concetto della semina, quale riflessione sul processo di crescita legato alla terra, dove il campo arato e seminato diviene metafora della pagina scritta. Fragorosa è la zolla che si spacca per lasciare posto al seme che germoglia.
Parola e corpo sono vocati ad una simbiosi: si semina con le mani e con la voce, la parola scritta si fa semina, il corpo rappresentato si fa grumo di materia che germoglia e dà frutti, in armonia con la natura.
Elio Talon, nato a Caorle (Venezia) nel 1970, vive a Bologna, dove si è diplomato in Scultura all’Accademia di Belle Arti, nel 2005, con una tesi dal titolo “Il senso del sacro all’origine dell’arte”. La sua ricerca artistica nasce dalla poesia: numerose sono le pubblicazioni su riviste e antologie, come numerosi i riconoscimenti.
Negli ultimi anni ha esposto a Bologna, Milano, Venezia, Parigi e New York.
Vernissage venerdì 26 febbraio ore 17.30: Dialoga con l’artista la scultrice Mirta Carroli.; finissage venerdì 1° aprile ore 17.30 con reading poetico di Monica Pavani, Elio Talon, Andrea Trombini.
Visitabile negli orari di apertura della biblioteca: lunedì ore 14.00 – 19,00, da martedì a venerdì ore 8.30-19,00; sabato ore 8.30-18.00
Info: www.bibliotechebologna.it/eventi/51430/date/2016-02-28/date_from/2016-02-28/id/86487
L’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna dal 2008 gestisce e coordina le quindici biblioteche comunali presenti sul territorio cittadino. www.bibliotechebologna.it
INDIRIZZI E RECAPITI
Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
tel. 051 276811; archiginnasio@comune.bologna.it www.archiginnasio.it
Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194400; bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it www.bibliotecasalaborsa.it
Biblioteca Salaborsa Ragazzi piazza del Nettuno, 3
tel. 051 2194411; www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
tel. 051 347592 ; CasaCarducci@comune.bologna.it www.casacarducci.it/
Biblioteca Amilcar Cabral via San Mamolo, 24 –
tel. 051 581464; amicabr@comune.bologna.it www.centrocabral.com
Biblioteca Jorge Luis Borges (Quartiere Porto) via dello Scalo, 21/2
tel. 051 525870; bibliotecaborges@comune.bologna.it
Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli (San Vitale) vicolo Bolognetti, 2
tel. 051 276143; BibliotecaRuffilli@comune.bologna.it
Biblioteca Oriano Tassinari Clò – Villa Spada (Q.Saragozza) via di Casaglia, 7
tel. 051 434383; bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Biblioteca Orlando Pezzoli (Quartiere Reno) Via Battindarno, 123
tel. 051 6177844; bibliotecapezzoli@comune.bologna.it
Biblioteca di Borgo Panigale (Quartiere Borgo Panigale) Via Legnano, 2
tel. 051 404930, biblbopa@comune.bologna.it
Biblioteca Lame – Cesare Malservisi (Q. Navile) via Marco Polo, 21/13
tel. 051 6350948; bibliotecalame@comune.bologna.it
Biblioteca Casa di Khaoula (Quartiere Navile) via di Corticella, 104
tel. 051 6312721; bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Biblioteca Corticella (Quartiere Navile) via Gorki, 14
tel. 051 700972; bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Biblioteca Luigi Spina (Quartiere San Donato) via Casini, 5
tel. 051 500365; bibliotecalspina@comune.bologna.it
Biblioteca Scandellara (San Vitale) via Scandellara, 50
tel. 051 535710; bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Biblioteca Natalia Ginzburg (Quartiere Savena) via Genova, 10
tel. 051 466307; bibliotecaginzburg@comune.bologna.it
Biblioteca Italiana delle Donne,Convento di Santa Cristina, via del Piombo, 5
tel. 0514299411; bibliotecadelledonne@women.it www.women.it/bibliotecadelledonne
Biblioteca dell’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri E-R via Sant’Isaia, 18
tel. 051 3397211; istituto@istitutoparri.it www.istitutoparri.eu
Promozione e comunicazione delle attività culturali dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna, piazza Galvani, 1 – 40124 Bologna tel. 051 276.863; 051 276866

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone