Serie di sparatorie a Kalamazoo 7 morti tra le vittime anche 2 ragazzini

Nuova sparatoria negli Usa. Ancora vittime della follia di un uomo armato. Arrestato il sospetto responsabile della serie di sparatorie a Kalamazoo, in Michigan, nelle quali 7 persone sono morte mentre 3 sono rimaste gravemente ferite. Tra le vittime ci sono anche un bambino di 8 anni e una ragazzina di 14 anni. Gli agenti sono riusciti a individuare il sospetto grazie alla descrizione di alcuni testimoni oculari delle sparatorie e grazie alle immagini di alcune telecamere di sorveglianza.

La prima sparatoria è avvenuta alle 6 – ora locale-, quando una donna è stata colpita quattro volte nel parcheggio di un condominio, rimanendo gravemente ferita. Poche ore dopo, intorno alle 10, altre due persone sono state uccise fuori un rivenditore automobilistico a Kalamazoo, circa 140 miglia ad ovest di Detroit. Un’altra sparatoria, con quattro morti, si è verificata fuori da un ristorante della catena Cracker Barrel, poco lontano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Serie di sparatorie a Kalamazoo 7 morti tra le vittime anche 2 ragazzini Serie di sparatorie a Kalamazoo 7 morti tra le vittime anche 2 ragazzini ultima modifica: 2016-02-21T09:52:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento