Roma, “Einstein aveva ragione” le onde gravitazionali raccontate all’Auditorium

In occasione dell’annuncio dei risultati di ricerca, che hanno accertato l’esistenza delle onde gravitazionali, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e la Fondazione Musica per Roma hanno organizzato la conferenza “Einstein aveva ragione” Di che cosa parliamo quando parliamo di onde gravitazionali: il racconto di una scoperta, un’anteprima del Festival delle Scienze “Relatività”, in programma dal 20 maggio prossimo.

Nel corso della serata all’Auditorium Parco della Musica, giovedì 18 febbraio, si potrà assistere a un dialogo, moderato dal giornalista scientifico Marco Cattaneo, con i protagonisti della ricerca e la proiezione di animazioni e filmati.

Le inedite e scenografiche animazioni sulle onde gravitazionali e i filmati sui grandi interferometri Virgo, in Italia, e LIGO, negli Stati Uniti, mostreranno lo straordinario potenziale della neo-nata astronomia gravitazionale e l’altissimo livello tecnologico dei nuovi strumenti per l’esplorazione del cosmo profondo. Verranno anche valutate le nuove prospettive che la recente scoperta apre sull’indagine della struttura, dell’origine e dell’evoluzione dell’universo.

Onde Einstein

Previste 100 anni fa da Einstein nell’ambito della teoria della Relatività Generale, le onde gravitazionali sono debolissime fluttuazioni del campo gravitazionale dovute a eventi cataclismatici come la fusione di buchi neri, l’esplosione di stelle al termine della loro vita o la rotazione vorticosa di sistemi binari. Gli interferometri utilizzati per la loro rivelazione, Virgo e LIGO, sono giganteschi strumenti a forma di L le cui braccia hanno lunghezze di 3-4 km e sono percorse da fasci laser ultra-sensibili. Sviluppati dalle collaborazioni europea Virgo (coordinata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal francese CNRS) e dall’americana LIGO, si trovano l’uno nella campagna di Cascina, vicino a Pisa, l’altro negli Stati Uniti. Insieme, costituiscono l’unico network mondiale di interferometri avanzati per la ricerca delle onde gravitazionali.

“Einstein aveva ragione” Di che cosa parliamo quando parliamo di onde gravitazionali: il racconto di una scoperta
Giovedi 18 febbraio ore 21
Sala Petrassi -Auditorium Parco della Musica
Biglietti: 3 euro
Info 06-80241281; www.auditorium.com.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone