Morto Antonin Scalia giudice della Corte Suprema Usa, era figlio di immigrati siciliani

Antonin Scalia era considerato una colonna della interpretazione “originale” della Costituzione. Si è spento per cause naturali mentre si trovava in vacanza nel Texas, per una battuta di caccia. Aveva 79 anni. Lascia la moglie Maureen e 9 figli.

Scalia, figlio di immigrati siciliani, era stato nominato dal presidente Ronald Reagan. E’ stato allo stesso tempo uno dei giudici più amati e più odiati nella storia della Suprema Corte. Lo stile delle sue sentenze era noto per l’eleganza e il senso dell’umorismo.

Il governatore del Texas, Greg Abbott, anche lui un esponente dell’ala più conservatrice del partito repubblicano,  ha dato la notizia della scomparsa del giudice, sottolineando che “Antonin Scalia era un uomo di Dio, un patriota, un difensore inamovibile della Costituzione scritta e delle regole della Legge”.

Con la morte di Scalia ora i giudici sono divisi equamente con quattro conservatori e quattro liberal. Nessuno può prevedere se il presidente Obama riuscirà a nominare e fare approvare il suo sostituto negli ultimi mesi della sua presenza alla Casa Bianca. Con il Senato a maggioranza repubblicana, deciso a non far passare nessuna delle proposte di Obama, l’idea che il presidente possa riuscire in una simile impresa appare in verità improbabile. C’è già chi prevede che il nuovo membro verrà nominato solo a elezioni compiute, dal nuovo presidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morto Antonin Scalia giudice della Corte Suprema Usa, era figlio di immigrati siciliani Morto Antonin Scalia giudice della Corte Suprema Usa, era figlio di immigrati siciliani ultima modifica: 2016-02-14T03:41:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento