Lancio di petardi durante la partita Catania Matera, denunciato ultras catanese

catania-materaLa Squadra Tifoserie della D.I.G.O.S., a seguito dell’attività investigativa, suffragata dal contributo delle videoriprese effettuate dal personale del locale Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica, ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un ultrà catanese il quale, in occasione dell’incontro di calcio Catania-Matera dello scorso 31 gennaio, ha lanciato due petardi all’interno della “tribuna B” dello stadio Angelo Massimino.

L’ultrà è stato individuato mentre, nel corso della gara, dagli spalti della ‘tribuna B’ accendeva e lanciava due grossi petardi che esplodevano sul parterre dello stesso settore.

D.C., queste le iniziali dell’uomo, di anni 22, è stato deferito alla locale A.G. per il reato di lancio di materiale pericoloso previsto e punito dall’art. 6 bis della legge n. 401/1989.

Inoltre, nei confronti dello stesso, il Questore di Catania Marcello Cardona, ha emesso un provvedimento di Divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive per anni tre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lancio di petardi durante la partita Catania Matera, denunciato ultras catanese Lancio di petardi durante la partita Catania Matera, denunciato ultras catanese ultima modifica: 2016-02-13T11:31:02+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su:Share on Facebook5Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento