Altamura, Giuseppe Ferrieri insegue l’ex moglie di 49 anni e spara ferendo due barbieri

arresti carabinieriL’ottantenne Giuseppe Ferrieri, separato, ha inseguito per le scale l’ex moglie di 49 anni che, insieme ad un’assistente sociale, era tornata nella casa coniugale per prelevare indumenti personali e ha ferito con colpi di pistola i titolari di una barberia, padre e figlio, in cui le due donne hanno cercato rifugio.

E’ successo ad Altamura nel barese. L’autore del ferimento è stato arrestato. Il primo ad essere ferito è stato il figlio trentacinquenne del proprietario del locale, colpito ad una coscia da un colpo di pistola giocattolo modificata calibro 7,65. Il padre, che ha 63 anni, è intervenuto per aiutare il figlio ed ha ingaggiato una colluttazione con l’anziano rimediando una ferita d’arma da fuoco alla caviglia destra. Entrambi i feriti, che non sono in pericolo di vita, sono ricoverati nell’ospedale di Altamura.

Giuseppe Ferrieri è stato arrestato per tentativo di omicidio dai Carabinieri della compagnia di Altamura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Altamura, Giuseppe Ferrieri insegue l’ex moglie di 49 anni e spara ferendo due barbieri Altamura, Giuseppe Ferrieri insegue l’ex moglie di 49 anni e spara ferendo due barbieri ultima modifica: 2016-02-12T03:04:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento