Roma, donna investita e uccisa da un’auto sul grande raccordo anulare

La vittima camminava in mezzo alla carreggiata tra le uscite Aurelia e Boccea quando è stata investita da un’auto. E’ stato proprio l’investitore, che si è fermato subito dopo l’incidente, a dare l’allarme.

Inutili i soccorsi per la vittima che, sbalzata in aria dall’impatto, è morta sul colpo. Il tratto di strada è stato chiuso per circa 3 ore.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone