Rilasciato il motopesca Mariella fermo a Malta dallo scorso 9 dicembre

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è stato rilasciato nel pomeriggio di oggi il motopesca Mariella fermo a Malta dallo scorso 9 dicembre.
“Esprimo grande soddisfazione – dichiara il sottosegretario con delega alla pesca, Giuseppe Castiglione – per il rilascio del motopesca Mariella e del suo comandante che proprio in queste ore stanno facendo ritorno a casa”.
L’imbarcazione Mariella di Siracusa era entrata a Malta lo scorso dicembre a causa di un’avaria. Il Dipartimento di pesca maltese, a seguito di numerose ispezioni effettuate a bordo, aveva poi sequestrato l’imbarcazione e il suo equipaggio impedendo il rientro in Italia.
L’ambasciata italiana e il Mipaaf hanno lavorato per ottenere questo importante risultato tramite incessanti contatti con le autorità maltesi ad ogni livello.
“Ai pescatori, al comandante e alle loro famiglie – conclude Castiglione – va la mia solidarietà per le difficoltà che hanno subìto a causa del sequestro. L’azione del Governo ha permesso di arrivare ad un esito positivo della delicata vicenda, a dimostrazione dell’attenzione che viene riservata ad uno dei settori più importanti della nostra economia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rilasciato il motopesca Mariella fermo a Malta dallo scorso 9 dicembre Rilasciato il motopesca Mariella fermo a Malta dallo scorso 9 dicembre ultima modifica: 2016-02-05T18:17:50+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone