Bologna, la Polizia Municipale arresta un marocchino per evasione

Questa notte, verso le ore 3,30, una pattuglia della Polizia Municipale
impiegata nel servizio di controllo del territorio, che transitava lungo
via Ferrarese, ha notato in prossimità di un distributore di carburante
scarsamente illuminato, un veicolo fermo a fari spenti, con una persona a
bordo.
Insospettiti, gli agenti si sono approssimati all’auto, ma, in quel
frangente, il conducente è ripartito a forte velocità, sempre a fari
spenti.
Dopo un veloce inseguimento, l’auto è stata fermata ed il conducente
identificato quale cittadino di nazionalità marocchina, trentottenne,
residente in città.

Dai primi immediati controlli, è risultato privo di patente di guida, in
quanto revocata, ed il veicolo sprovvisto di copertura assicurativa.
Da ulteriori accertamenti è anche emerso che esistono a suo carico numerosi
precedenti penali per reati contro il patrimonio e spaccio di sostanze
stupefacenti, e che è assoggettato al provvedimento di divieto di
allontanamento dalla propria abitazione, in orario compreso fra le 21 e le
6.
A seguito della violazione di tale obbligo, gli agenti lo hanno arrestato
per il reato di evasione e lo hanno condotto nelle camere di sicurezza,
presso la sede del Corpo di Polizia Municipale.

Inoltre, nel bagagliaio dell’auto, sono stati rinvenuti e sequestrati
diversi arnesi atti allo scasso.
Oggi, per disposizione della Autorità Giudiziaria, l’arrestato sarà
condotto in udienza e giudicato con rito direttissimo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, la Polizia Municipale arresta un marocchino per evasione Bologna, la Polizia Municipale arresta un marocchino per evasione ultima modifica: 2016-02-05T13:31:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone