Nola, rifiuti la Polizia Metropolitana di Napoli effettua un sequestro

Agenti appartenenti al Corpo di Polizia della Città Metropolitana di Napoli, nel corso di un pattugliamento effettuato mercoledì 3 febbraio in via Boscofangone – nel territorio del Comune di Nola – finalizzato alla prevenzione e repressione dell’abbandono incontrollato e del rogo di rifiuti, riscontravano una situazione di notevole degrado ambientale presso una ditta di lavorazione di marmo. Gli agenti del comandante Lucia Rea accertavano che nel piazzale antistante l’opificio erano stoccati circa 100 mc di rifiuti provenienti dall’attività.

In particolare, scarti di lavorazione del marmo, fanghi ed altro materiale erano stipati in numerosi “big bags”, altri, in grossi cumuli, esposti alle intemperie.

Tutto il materiale veniva sottoposto a sequestro e il titolare della ditta deferito all’Autorità Giudiziaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nola, rifiuti la Polizia Metropolitana di Napoli effettua un sequestro Nola, rifiuti la Polizia Metropolitana di Napoli effettua un sequestro ultima modifica: 2016-02-04T12:53:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone