Il ministro Gentiloni ha espresso “profondo cordoglio” per la morte di Giulio Regeni

Paolo GentiloniIl Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha espresso “il profondo cordoglio personale” e “del governo” alla famiglia di Giulio Regeni.

Il corpo dello studente friulano è stato ritrovato in un fosso della periferia del Cairo. Il giovane sarebbe stato ucciso in circostanze tutte da chiarire. E sarebbe stato anche torturato.

“Il governo italiano ha appreso del probabile tragico epilogo della vicenda del nostro connazionale” al Cairo, ha annunciato la Farnesina.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il ministro Gentiloni ha espresso “profondo cordoglio” per la morte di Giulio Regeni Il ministro Gentiloni ha espresso “profondo cordoglio” per la morte di Giulio Regeni ultima modifica: 2016-02-04T05:03:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento