Putin manda l’esercito russo in Siria in appoggio di Assad

Mosca ha rotto definitivamente gli indugi dispiegando una grande quantità di aerei da guerra e di batterie missilistiche a Latakia. Lo rivelano alcune fotografie satellitari del Fisher Institute israeliano.

Vladimir Putin

Sarebbe la prova che la Russia è sbarcata in Siria per un’operazione in appoggio al presidente Bashar Assad.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone