Online il sito del Museo Civico di Bari

È online il sito web del Museo civico di Bari museocivicobari.it, realizzato dall’ATS composta da Consorzio Idria e ArTA, che ne cura la gestione per conto del Comune di Bari. Il sito è caratterizzato da un layout moderno e accattivante, a singola pagina, che consente un’immediata visualizzazione dei contenuti e una facile navigabilità. Il sito è responsive, riconosce cioè automaticamente se lo si sta visualizzando da pc, tablet o smartphone, adattandosi alle dimensioni dello schermo utilizzato. In questo modo anche i turisti che si muovono a piedi potranno avere accesso alle informazioni, conoscere gli orari e le news sulle attività del museo.
Le informazioni sono suddivise in macroaree: la storia del Museo, le collezioni, gli eventi. È possibile trovare notizie sul fondo Tanzi e sull’archivio fotografico Antonelli, sulle caricature di Frate Menotti o sulla collezione di armi, e leggere una serie di informazioni sugli altri oggetti e documenti conservati al Museo.
La sezione dedicata alla didattica consente di prenotare i laboratori che si basano sulle più aggiornate teorie dell’insegnamento dell’arte e dell’archeologia per riuscire a far conoscere il patrimonio culturale materiale e immateriale attraverso un sistema di insegnamento vivace e creativo. L’area dedicata agli eventi fornisce informazioni su tutta la programmazione di mostre e iniziative.

“La nostra strategia, che punta a riaprire tutti i contenitori culturali della città assicurandone una gestione coerente con le finalità e una comunicazione appropriata, procede – commenta l’assessore alle Culture e al Marketing territoriale Silvio Maselli -. L’obiettivo è quello di puntare decisamente a modernizzare la città e il suo sistema culturale aprendola all’universo turistico. Per questo a breve sarà disponibile anche la versione in lingua inglese del sito del Museo civico”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone