Ro Ferrarese, furto in casa di Vittorio Sgarbi rubate opere d’arte per mezzo milione di euro

Vittorio SgarbiMaxi furto nella villa-museo familiare di Vittorio Sgarbi a Ro Ferrarese. Mancano all’appello opere della collezione. Il critico d’arte ha presentato denuncia di furto ai Carabinieri.

Tra le opere svanite c’è un disegno (carboncino e gessetti su carta) di Giovanni Battista Piazzetta. L’opera raffigura un San Giuseppe con Gesù bambino, ed è rientrata a Ro dopo una retrospettiva sull’artista che si è svolta nel novembre 2014 a Città del Messico.

Introvabili anche due manoscritti di Felice Giani, uno dei quali è un taccuino con circa 140 disegni dell’ artista. Si cercano anche due libri antichi, uno di Benvenuto Cellini e l’altro di Paolo Mino. Secondo le prime stime, il valore delle opere sarebbe di oltre mezzo milione di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ro Ferrarese, furto in casa di Vittorio Sgarbi rubate opere d’arte per mezzo milione di euro Ro Ferrarese, furto in casa di Vittorio Sgarbi rubate opere d’arte per mezzo milione di euro ultima modifica: 2016-01-29T05:17:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone