Udine, il sindaco Honsell sull’aggressione avvenuta in Borgo Stazione

“Sono molto addolorato per quanto è accaduto, sono episodi inaccettabili per una città come Udine e non devono più ripetersi. È intollerabile che la civiltà con la quale la città ha trattato tutti gli immigrati venga ricompensata con gesti di violenza come questi”. Questa la dura presa di posizione del sindaco di Udine, Furio Honsell, sull’aggressione subita nella notte di domenica, 17 gennaio, da una giovane donna da parte di un uomo di origini marocchine. Nel condannare l’atto di violenza il primo cittadino ha parole di elogio per le forze di polizia. “Sono lieto che le forze dell’ordine siano intervenute immediatamente e questa in effetti è la dimostrazione di come la sicurezza viene assicurata nella nostra città – sottolinea Honsell –. Episodi come quelli di Colonia devono essere assolutamente prevenuti”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone