Roma, morto a 80 anni l’attore Franco Citti

Franco Citti, malato da tempo, si è spento nella sua abitazione romana. Aveva 80 anni. A dare la notizia è stato Ninetto Davoli.

Scoperto da Pasolini che lo volle protagonista di “Accattone” nel 1961, Franco Citti da allora diventò un volto simbolo del suo cinema, recitando anche in “Mamma Roma”, “Porcile” e il “Decameron”.

Nella sua lunga carriera, l’attore, nato in borgata, è stato diretto anche dal fratello Sergio e ha recitato in teatro con Carmelo Bene.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone