Potenza, imprenditori a scuola di social network

Le conversazioni, il mercato, il business: tutto si sposta progressivamente dalle piazze reali a quelle virtuali, e anche i piccoli imprenditori non possono ignorare la tendenza; anzi, devono sempre più impadronirsi dei nuovi canali di comunicazione per essere al passo con i tempi. Eppure, statistiche e dati rivelano che questo processo non è poi così scontato, talvolta per una scarsa conoscenza degli strumenti o anche per una mancanza di strategia. A questa lacuna si lavora in Camera di Commercio a Potenza, grazie al progetto “Eccellenze in digitale”, ideato da Google e Unioncamere per sensibilizzare le imprese a sviluppare il percorso di digitalizzazione che appare sempre più importante su un mercato competitivo e vasto.

Due giovanissimi come Valentina Sarli e Raffaele Germano, borsisti del progetto, coordinati dal tutor Daniela Marchese, hanno portato tra i banchi davanti a monitor, mouse e tastiera, titolari e collaboratori delle aziende del potentino dell’agroalimentare biologico e del turismo aderenti al progetto, allo scopo di studiare i social network ma anche per muovere operativamente i primi passi su questo terreno.

Il primo modulo, che ha riguardato “Facebook per le Pmi”; ne seguirà un secondo, il 19 gennaio, su “come creare un piano editoriale”.

«La cultura del cambiamento e dell’innovazione incrocia sempre più le tecnologie, fornendo un’opportunità straordinaria a chi, pur operando in settori tradizionali, riuscirà a far sua la cultura digitale, avvicinandosi ai nuovi comportamenti sociali che sono in continua evoluzione», sottolinea il presidente della Cciaa di Potenza, Michele Somma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, imprenditori a scuola di social network Potenza, imprenditori a scuola di social network ultima modifica: 2016-01-14T02:56:00+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone