Torino, la Polizia Municipale sventa il furto di una bicicletta

Magdy A.M., un trentenne di cittadinanza italiana, ha tentato di rubare una bicicletta in piazza C.L.N. all’angolo con via Roma. Il giovane è stato notato da alcuni passanti che hanno dato l’allarme richiamando l’attenzione di una pattuglia del Nucleo Mobile della Polizia Municipale.

Gli agenti, subito intervenuti, hanno bloccato l’uomo che è stato accompagnato prima al Comando di via Bologna dove è stato identificato e poi in camera di sicurezza nel Commissariato di Polizia. Nello zaino del fermato sono stati rinvenuti un seghetto Schneider+Klein, una tronchesina Lions di 220 mm e un coltello Ikea con manico in plastica trasparente e lama di circa 15 cm con punta arrotondata.

Giudicato con rito direttissimo è stato condannato a 4 mesi e 20 giorni e a 300 euro di multa. L’uomo è stato scarcerato con obbligo di firma.

La bicicletta, una city bike Bianchi modello Camaleonte Sport del valore di 1.100 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, la Polizia Municipale sventa il furto di una bicicletta Torino, la Polizia Municipale sventa il furto di una bicicletta ultima modifica: 2016-01-12T16:54:27+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento