Mons. Pierdomenico Di Candia amministratore diocesano di Matera Irsina

Dopo la presa di possesso dell’Arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo da parte di mons. Salvatore Ligorio, il Collegio dei Consultori dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina – riunitosi domenica 10 gennaio 2016 – ai sensi del Codice di Diritto Canonico, ha eletto l’amministratore diocesano nella persona di mons. Pierdomenico Di Candia che ha accettato l’elezione ed avrà il compito di reggere interinalmente la Diocesi fino alla presa di possesso della stessa da parte del nuovo arcivescovo.

All’eletto, spiega l’ufficio Comunicazioni sociali della diocesi, il Collegio dei Consultori ha assicurato la preghiera e la piena collaborazione ed ha augurato un fecondo apostolato in attesa che la Santa Sede provveda alla nomina di un nuovo Pastore. Dell’avvenuta elezione è stata data comunicazione alla Congregazione per i vescovi e sono state informate la Nunziatura Apostolica in Italia e la Conferenza Episcopale Italiana.

Il Collegio ha espresso questa indicazione tenendo conto della stima e del rispetto di cui mons. Pierdomenico Di Candia gode presso tutto il clero diocesano e anche presso i laici della Diocesi. Egli, nei suoi trenta e più anni di sacerdozio ministeriale, si è distinto per prudenza e dottrina nei molteplici incarichi diocesani ricoperti, non ultimo quello di Rettore e padre spirituale del Seminario Maggiore di Basilicata, Vicario Generale e Moderatore di Curia di Matera-Irsina. Inoltre, mons. Di Candia, nativo di Bernalda, ricopre attualmente l’incarico di parroco della chiesa Maria SS Annunziata a Matera, di presidente del Capitolo Cattedrale e della Residenza Assistenziale Brancaccio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mons. Pierdomenico Di Candia amministratore diocesano di Matera Irsina Mons. Pierdomenico Di Candia amministratore diocesano di Matera Irsina ultima modifica: 2016-01-12T01:51:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento