Torino, scoperta discarica abusiva contenente 250 tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi

I Finanzieri piemontesi hanno concluso un’operazione contro i reati di inquinamento ambientale che ha portato al sequestro di 250 tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi.

Sono state rinvenute, tra l’altro, lastre in fibra d’amianto, tubi al neon fluorescenti, materiale isolante e plastico altamente infiammabile e all’incirca 6 mila kg di prodotti chimici da decontaminare e oli esausti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone