Carignano, Fabio Salerno morto dopo essere precipitato per una decina di metri

Il torinese è morto dopo essere precipitato per una decina di metri mentre scalava la cascata di ghiaccio Maitresse de Chamois, sopra Bionaz, in Valle d’Aosta.

Fabio Salerno è stato portato con l’elicottero del 118 all’ospedale di Aosta ma i tentativi dei medici di rianimarlo sono stati vani. Le condizioni del trentenne di Carignano erano parse da subito disperate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carignano, Fabio Salerno morto dopo essere precipitato per una decina di metri Carignano, Fabio Salerno morto dopo essere precipitato per una decina di metri ultima modifica: 2015-12-26T22:53:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone