Taurisano, Francesco Preite incendia la casa della sorella

Al culmine dell’ennesima lite con i parenti per motivi di eredità, insieme a un complice ha dato fuoco alla casa nella quale si trovava la sorella, salvata dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri.

Francesco Preite, 45 anni di Taurisano, nel Leccese, e il suo amico Sergio Caputo, 50 anni di Matino, sono stati arrestati con l’accusa di incendio doloso, tentato omicidio e atti persecutori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taurisano, Francesco Preite incendia la casa della sorella Taurisano, Francesco Preite incendia la casa della sorella ultima modifica: 2015-12-24T16:14:12+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone