L’Italia apre un’Ambasciata a Ulaanbaatar

Paolo GentiloniPaolo Gentiloni, ministro degli Esteri, ha proposto l’apertura della sede diplomatica in Mongolia. Il Consiglio dei ministri ha approvato l’istituzione di un’Ambasciata d’Italia a Ulaanbaatar.

La decisione, informa una nota del Cdm, è stata presa alla luce della recente positiva evoluzione delle relazioni politiche con il Governo mongolo, delle significative potenzialità economiche-commerciali, del forte e reciproco interesse all’approfondimento dei rapporti culturali.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone