Torino, assoluzione dei dipendenti comunali soddisfazione del sindaco

Soddisfazione per l’assoluzione dall’imputazione di omicidio colposo in quanto “il fatto non sussiste” per le persone di Roberto Bertasio, Letizia Claps e Francesco Gallione, oltre a tre dipendenti della Smat, tutti imputati nel procedimento giudiziario apertosi in seguito alla morte del cittadino torinese in via Ormea, nel maggio 2013.

“E’ una sentenza – ha detto il Sindaco Piero Fassino – che restituisce serenità a chi lavora ogni giorno nell’interesse dei suoi concittadini e che rende giustizia al tanto lavoro svolto, anche in condizioni difficili dai dirigenti e dai dipendenti dell’Amministrazione Comunale. A tutte le persone coinvolte, oggi più serene, il mio ringraziamento e il mio augurio di serene festività”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone