Ossona, caldaia gusta una donna di 42 anni e il figlio di un anno ricoverati in ospedale

Sono finiti in ospedale per intossicazione da monossido di carbonio a causa del malfunzionamento di una caldaia nel loro appartamento a Ossona nell’area metropolitana di Milano. Le condizioni di madre e figlio non sono gravi.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per accertare le cause del malfunzionamento.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone