Pristina, lanciano lacrimogeni in parlamento arrestati i deputati Albulena Haxhiu e Faton Topalli

Due deputati dell’opposizione sono stati arrestati con l’accusa di aver bloccato a ripetizione i lavori del parlamento sprigionando in aula gas lacrimogeni.

Gli arresti dei due parlamentari Albulena Haxhiu e Faton Topalli, entrambi del movimento nazionalista Autodeterminazione, hanno provocato la dura reazione dei partiti di opposizione, che hanno parlato di “repressione politica”in Kosovo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone