Morgan Stanley si appresta a tagliare 1200 posti di lavoro in tutto il mondo

La mossa della banca d’affari con sede a New York comporterà oneri pari a 150 milioni di dollari. Lo riportano alcuni media Usa.

Il taglio interesserà il 2% della forza lavoro e riguarderà dipendenti, trader e personale di vendita.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone