Sharing mobility, Milano premiata all’Euro-China Smart mobility city awards

Il sistema di mobilità di Milano continua a ottenere importanti riconoscimenti a livello internazionale. Dopo il premio ricevuto lo scorso 4 novembre in Svezia nell’ambito di Eurocities 2015 (per Area C, sharing mobility, ciclabilità), è arrivato anche quello dell’Euro-China Smart Mobility City Award 2015, l’appuntamento promosso dalla Fondazione euroasiatica Prospective et Innovation e da EuropExpo che premia le città europee e asiatiche più dinamiche e innovative nel campo della mobilità. La premiazione è avvenuta a Hong Kong nel corso del CINEV (China International New Energy Vehicle Show).

Una giuria composta da esperti internazionali del settore ha premiato la città di Milano nella categoria “Intermodalità” con il progetto “All you can share” : è stato riconosciuto il grande successo della mobilità in condivisione, che oggi vede oltre 2.000 auto, 4.650 bici e 150 scooter a disposizione dei cittadini, e che incorona Milano regina italiana della shared mobility, esempio virtuoso a livello europeo.

“Le nostre politiche di mobilità sostenibile stanno suscitando l’interesse e l’apprezzamento di molte realtà internazionali – dichiara l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran -. Ai riconoscimenti per Area C, che l’anno scorso ci ha valso il prestigioso premio Transport Achievement Award assegnato dall’Ocse, si sommano ora quelli per la sharing mobility, che a Milano ha conosciuto un’espansione straordinaria e ha contribuito ad una riduzione significativa delle auto in circolazione in controtendenza con i dati nazionali. Questo significa che siamo sulla strada giusta e ci stimola a confrontarci con gli esempi più virtuosi, in Europa e non solo. Sono convinto ci siano ancora grandi possibilità di sviluppo della mobilità in condivisione e che il successo di oggi non sia che una punta dell’iceberg di quanto vedremo nei prossimi anni”.

Fondation Prospective & Innovation, attualmente presieduta dall’ex primo ministro francese Jean-Pierre Raffarin, ha l’obiettivo di avviare un proficuo scambio tra il mondo dei ricercatori e docenti universitari, il mondo di imprenditori e dirigenti d’impresa , e dei leader mondiali e decisori pubblici. EuropExpo è un’organizzazione che promuove fiere e congressi internazionali, tra cui il China International New Energy Vehicle Show.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sharing mobility, Milano premiata all’Euro-China Smart mobility city awards Sharing mobility, Milano premiata all’Euro-China Smart mobility city awards ultima modifica: 2015-12-07T03:17:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone