Sequestrati 13 a quattro fiancheggiatori del boss latitante Matteo Messina Denaro

Il provvedimento è stato disposto dal Gip di Palermo su richiesta della Procura distrettuale antimafia. Il sequestro riguarda beni mobili, immobili ed aziende, ubicate a Mazara del Vallo, Castelvetrano, Salemi, Partanna, Santa Ninfa e Trapani.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone