Rita Fossaceca era nata a Trivento, da anni viveva e lavorava a Novara

La dottoressa uccisa in Kenya era molisana. Rita Fossaceca era di Trivento in provincia di Campobasso. Da anni viveva e lavorava a Novara.

Nel piccolo centro molisano vivono i genitori e i suoi parenti. Alcuni di loro sono partiti per il Kenya e si troverebbero ancora lì, stando a quanto riferiscono molti conoscenti in paese. Lo zio del medico, don Luigi Di Lella, è uno dei parroci del paese e più volte, anche lui, si era recato in Africa dalla nipote.

Rita Fossaceca tornava molto spesso a Trivento dove si era resa promotrice di numerose iniziative a sfondo umanitario per ForLife.

I Carabinieri si sono recati nell’abitazione dei parenti della dottoressa per informarli della tragedia. La notizia della uccisione di Rita Fossaceca si è diffusa nel giro di pochi minuti nella cittadina molisana a confine con l’Abruzzo gettando in un profondo sconforto l’intera comunità.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone