Empoli, morto il maestro d’arte di fama internazionale Gino Terreni

Suo il monumento ai martiri del Padule di Fucecchio inaugurato nel 2002 a Castelmartini dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Gino Terreni aveva 90 anni ed era stato partigiano nella brigata “Arno”, combattendo sulla Linea Gotica nella Divisione Legnano.

Sue opere sono esposte agli Uffizi, al Museo Civico di Pistoia, alla Collezione Vaticana.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone