Aosta, il cordoglio del Governo regionale per la morte di Augusto Valleise

“La figura di Augusto Valleise rappresenta un capitolo importante della storia valdostana. Una storia che parla dei valori della resistenza, della liberazione e di quell’autonomia che ha caratterizzato la nascita dell’Assemblea regionale, dove quest’uomo, con la sua rettitudine e la sua cultura, ha lasciato un prezioso contributo”. Così il Presidente della Regione Augusto Rollandin ricorda Augusto Valleise e, a nome suo personale e del Governo regionale, esprime profondo cordoglio per la sua morte.

Augusto Valleise è stato insignito dal Presidente Augusto Rollandin, nel 2008, Chevalier de l’Autonomie.

Consigliere regionale, durante la prima legislatura della Valle d’Aosta -(1949-1954)-, Augusto Valleise è stato Assessore regionale ai lavori pubblici.

La politica ha costituito, però, solamente una parentesi nella sua vita, caratterizzata da 60 anni di professione da geometra, diploma che ottenne subito dopo la Liberazione. Appassionato di musica, ha fatto parte, sin dal 1935,. della corale di Arnad, suo comune d’origine.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone