Serie B, il Crotone sfata il tabu’ dei risultati negativi casalinghi contro la Ternana. Tripletta di Barberis, Budimir, Sabbione

saluti dei giocatori a fine garaNote importanti il rigore mancato da Budimir che si fa respingere il pallone da Mazzoni. Il debutto in rossoblu’ dell’attaccante Palladino, dei centrocampisti Sabbione e Galli. Il forte vento che ha soffiato alle spalle della Ternana il primo tempo. L’espulsione di Masi e Meccariello che hanno costretto la Ternana a giocare in nove gli ultimo trenta minuti.

Ternana avversario sempre ostico per il Crotone in serie B, indipendentemente dalla posizione di classifica dell’una e dell’altra squadra. L’unico successo dei rossoblu’ nella cadetteria in occasione del terzo turno di Tim Cup del 14 agosto 2015 ottenuto con il minimo punteggio (1-0). Vittoria che consentira’ ai pitagorici di affrontare il Milan l’uno dicembre al Meazza. I sette normali precedenti incontri di serie B sul terreno dell’Ezio Scida hanno visto la Ternana rientrare imbattuta negli spogliatoi a fine gara (5 vittorie, 2 pareggi). La posizione in classifica degli umbri alla vigilia dell’incontro (terzultimo posto in condominio con l’Ascoli), esattamente l’opposta di quella dei pitagorici secondi alle spalle del Cagliari, il motivo di un altro incontro spigoloso anche per effetto del cambio dell’allenatore sulla panchina dei locali, Breda in sostituzione di Toscano. Tra i gli ospiti mancava lo squalificato Vitale e Dianda in difesa, il centrocampista Coppola, sostituiti da Masi, Avenatti, Zampa. Nel Crotone la presenza tra i convocati dell’attaccante Palladino non schierato inizialmente. Fin dall’inizio assente Paro, Zampano (acciaccato) e Martella ripiazzati da Balasa, Barberis e Galli. Primo tempo con il Crotone che deve vincere la resistenza del vento contrario e questo falsa le giocate. In simili condizioni si avvantaggia la Ternana che mette spesso in difficolta’ la difesa rossoblu’. Il Crotone stenta e potrebbe concretizzare con il gol qualche giocata se Budimir fosse stato in condizioni di calciare con il destro. E’ pero’ la Ternana che nei minuti finali del primo tempo costringe Cordaz ad effettuare parate estreme per non farsi trafiggere. La parata piu’ difficile al minuto quarantuno su tiro da fuori area di Ceravolo. Ripresa sempre a favoe degli ospiti i minuti iniziali. Al cinquantaseiesimo palo della Ternana con Ceravolo. Ternana in dieci uomini per l’espulsione di Masi (fallo su Ricci) tiene ancora bene il campo. In evidenza Ceravolo vera spina nella difesa rossoblu’. La svolta a favore del Crotone potebbe arrivare al minuto 63 quando e’ stato atterrato Budimir in area da Maccariello (espulso). Dal dischetto batte Budimir, respinge in angolo Mazzoni. Il Crotone insiste e trova il gol al 65° con Barberis. Gioco facile per il Crotone nei minuti successivi contro la Ternana in nove uomini. Il raddoppio e’ nell’area ed arriva al minuto 74 con Budimir. Apoteosi quando l’altoparlante annuncia l’ingresso di Palladino in sostituzione di Galli che bene stava facendo. Tre punti importanti per il Crotone per rimanere second. Attenuanti per la sconfitta della Ternana che anche in nove uomini ha retto bene l’urto offensivo dei locali. Mister Breda sta facendo un buon lavoro e alla distanza raccogliera’ i frutti con una diversa classifica. Altro applauso prolungato dei tifosi rossoblù quando entra in campo e fa il debutto Sabbione che ringrazia con il terzo gol.

Crotone   3

Ternana   0

Marcatore: Barberis 65°, Budimir 74°, Sabbione 90°

Crotone (3-4-3): Cordaz, Yao, Claiton, Ferrari, Balasa, Capezzi (Sabbione), Barberis, Galli (Palladino), Ricci, Budimir (Torromino), Stoian. All. Juric

Ternana (3-5-2): Mazzoni, Gonzalez, Meccariello, Masi, Zanon, Busellato, Zampa (Grossi), Falletti, Furlan, Gondo (Janse), Ceravolo (Signorelli). All. Breda

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini

Coll. Alessio Tolfo (Pordenone) – Giuseppe Borgomi (Torino)

Quarto giudice: Francesco Catona di Reggio Calabria

Ammoniti: Zanon, Budimir

Espulsi: Masi (doppia ammonizione), Meccariello

Angoli: 6 a 1 per la Ternana

Recupero: 2 e 2 minuti

Spettatori tot. 4.984 Incasso tot. 21.719

9 su 10 da parte di 34 recensori Serie B, il Crotone sfata il tabu’ dei risultati negativi casalinghi contro la Ternana. Tripletta di Barberis, Budimir, Sabbione Serie B, il Crotone sfata il tabu’ dei risultati negativi casalinghi contro la Ternana. Tripletta di Barberis, Budimir, Sabbione ultima modifica: 2015-11-21T18:46:46+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento