Vallefoglia in lacrime, morta a 19 anni Francesca Ricci studentessa all’Alma Mater di Bologna

Tutti i suoi sogni si sono infranti a soli 19 anni. Un malore improvviso ha tolto il sorriso ad una giovane studentessa all’Alma Mater di Bologna. La ragazza è stata trovata nel suo letto, priva di coscienza. Nonostante il pronto intervento del 118 la ragazza non ce l’ha fatta. Francesca Ricci, 19 anni, è stata colpita da un malore.

Sconvolta Bottega di Vallefoglia dove la studentessa viveva con i suoi genitori. Il dolore ha colpito anche Fermignano, paese di origine di suo padre e Urbino dove Francesca Ricci aveva frequentato il Liceo Classico, ottenendo la maturità nel luglio scorso. Sarà l’autopsia richiesta dalle autorità bolognesi a rivelare la ragione di questo dramma terribile.

Francesca Ricci era una matricola di Lettere Moderne. La Ricci aveva militato come giocatrice in serie D nella Polbottega di cui era presidente suo padre Giancarlo, caporeparto di una nota azienda di Lucrezia. Francesca Ricci lascia anche la mamma Daniela, maestra elementare. Venerdì alle 14.30 sarà celebrato il suo funerale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vallefoglia in lacrime, morta a 19 anni Francesca Ricci studentessa all’Alma Mater di Bologna Vallefoglia in lacrime, morta a 19 anni Francesca Ricci studentessa all’Alma Mater di Bologna ultima modifica: 2015-11-18T20:48:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone